Connettiti con noi

Business

Cave di marmo di Carrara, la famiglia Bin Laden diventa azionista

Operazione da 45 milioni di euro per il 50% della società che controlla un terzo dei lotti sulle Apuane

La famiglia Bin Laden entra nell’azionariato delle cave di marmo di Carrara. L’operazione, come riportato dall’agenzia Ansa, sarebbe stata perfezionata il 30 luglio e vede un investimento da 45 milioni di euro da parte della Cpc Marble e Granite Ltd – società con sede a Cipro e parte del gruppo della ricca famiglia araba – per l’acquisto del 50% dell’ente che controlla la Marmi Carrara, che ha la concessione epr un terzo delle cave di marmo bianco delle Apuane.

Credits Images:

Le cave di marmo a Carrara (Toscana) © Getty Images