Connettiti con noi

Business

Primo Space: nasce un fondo che investe nell’economia spaziale italiana

Già raccolti 58 milioni di euro, si punta a 80 milioni. A beneficiare degli investimenti spin-off tecnologici, start up e pmi attive nel settore

Un fondo di venture capital specializzato negli investimenti in campo spaziale per dare ulteriore spinta al comparto italiano e a quello globale, oggi valutato circa 400 miliardi di dollari ma che potrebbe superare i 2,7 triliardi tra 25 anni. È l’iniziativa di Primomiglio Sgr, il cui fondo Primo Space ha già raccolto una dotazione iniziale di 58 milioni di euro, registrando l’apporto di importanti investitori, come il Fondo Europeo per gli Investimenti (Fei), Cdp Venture Capital Sgr per conto di Fof VenturItaly, Compagnia di San Paolo, Luigi Rossi Luciani S.a.p.a., Banca Sella, oltre alla stessa Sgr con i suoi key man. L’obiettivo di raccolta è fissato a 80 milioni di euro. L’investimento da 30 milioni di euro da parte del Fei è supportato dal Piano d’Investimento per l’Europa della Commissione Europea, nonché dal programma pilota per lo spazio di InnovFin Equity, finanziato dal budget di Horizon 2020.

Primo Space, che avrà anche il supporto dell’Agenzia spaziale italiana, investirà in spin-off tecnologici, start up e pmi attive sia nel segmento “upstream”, ovvero quelle tecnologie che vanno a costruire l’infrastruttura spaziale, sia nel “downstream” cioè quelle applicazioni terrestri abilitate dalle tecnologie spaziali e particolarmente dalle reti satellitari. A tal fine, si legge in una nota, Primomiglio intende collaborare in maniera assidua con il sistema accademico e della ricerca italiana per individuare le migliori tecnologie e team imprenditoriali da portare sul mercato.

Con l’apertura ai privati, come Space-X di Elon Musk e Blue Origin di Jeff Bezos, e la modifica del quadro regolatorio in senso più favorevole alle imprese, la New Space Economy amplia i propri confini rendendo il mercato spaziale sempre più accessibile anche alle imprese che desiderano utilizzarne le risorse per il proprio business. Negli ultimi cinque anni gli investimenti di venture capital in campo spaziale sono cresciuti in modo esponenziale, superando i 4 miliardi di dollari solo nel 2019.

Credits Images:

Foto di Comfreak da Pixabay