Connettiti con noi

Business

Hai bisogno di soldi? Fai così

Che strumenti ha un imprenditore per “difendersi” da Basilea3? Quello più drastico, sembra perfino banale dirlo, consiste nell’individuare sistemi alternativi di reperimento delle risorse. La fusione con altre aziende che possano aiutare a sostenere la crescita è il sistema più consigliato. La seconda strada consiste nella quotazione in Borsa e, per ridurre le spese e la burocrazia, si può guardare al Mercato Alternativo dei Capitali (Mac, un circuito gestito dalla Borsa creato apposta per le piccole e medie imprese) o all’Aim di Londra che ha già attirato diverse piccole realtà italiane.Per chi non può fare a meno di rivolgersi al sistema bancario un modo per evitare gli effetti del “credit crunch” è quello di affidarsi ai Confidi e alle reti d’impresa. Il ruolo dei Confidi, in effetti, potrebbe davvero diventare centrale con le nuove regole perché spesso offrono garanzie che il singolo imprenditore a volte non è in grado di assicurare. Questo è un vantaggio, ovviamente, per l’azienda ma anche per la banca che non è costretta a “classificare” minuziosamente i clienti presentati dal Confidi. Basta che sia quest’ultimo a essere affidabile e, infatti, ci sono già istituti di credito che, invece di analizzare i clienti, attribuiscono un rating direttamente al Confidi al quale è associato.