Dichiarazione dei redditi 2012, più tempo per il Modello 730

L’annuncio del ministero dell’Economia e delle Finanze: il termine per i contribuenti slitta al 10 giugno 2013, Caf e professionisti abilitati avranno tempo fino al 24 giugno

Più tempo per consegnare il modello 730/2013 per dichiarare i redditi 2012 ai Caf e ai professionisti abilitati a prestare assistenza fiscale. È quanto annunciato dal ministero dell’Economia e delle Finanza, che riporta il decreto approvato dal presidente del Consiglio lo scorso 29 maggio.Slitta dal 31 maggio al 10 giugno 2013, il termine per la consegna da parte dei contribuenti dei documenti per ricevere l’assistenza fiscale. A loro volta, gli intermediari fiscali possono consegnare al contribuente la dichiarazione dei redditi elaborata fino al 24 giugno 2013, e non più entro il 17 giugno. Viene infine prorogata anche la trasmissione dei modelli e del risultato contabile: la nuova scadenza slitta dal 30 giugno all’8 luglio 2013. Il nuovo calendario, si afferma nella nota del Mef, è in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

© Riproduzione riservata