Connettiti con noi

Business

Disney investe 1,5 miliardi di dollari in Epic Games

La casa di Topolino vuole espandere le proprie storie attraverso uno dei giochi più partecipati al mondo, Fortnite

architecture-alternativo Credits: Shuttershock

Il colosso mondiale dell’intrattenimento, Disney, ha investito 1.5 miliardi di dollari per acquistare quote della Epic Games, azienda statunitense sviluppatrice del motore grafico Unreal Engine e produttrice di uno dei giochi più popolari la mondo, Fortnite.

È proprio lo sparatutto in terza persona è il principale motivo per cui la casa di Topolino ha lanciato una collaborazione pluriennale volta a creare un nuovo universo di giochi e di intrattenimento che possa espandere le storie e le esperienze della major. L’annuncio arriva da Oltreoceano tramite un comunicato: “Oltre ad essere un’esperienza di gioco mondiale e inter-operativa con Fortnite, il nuovo universo offrirà una moltitudine di opportunità ai consumatori per giocare, guardare, comprare e vivere contenuti, personaggi e storie di Disney, Pixar, Marvel, Star Wars, Avatar e molto altro”.

Sembra trattarsi di un’autentica rivoluzione per i giocatori, che “potranno creare le proprie storie ed esperienze, esprimere il proprio fandom alla maniera distintamente Disney e condividere contenuti tra loro in un modo che amano”. Epic Games a dicembre ha vinto la causa contro Google, ma anche licenziato il 16% del suo personale come misura di riduzione dei costi; entro il 2026 prevede tuttavia di avere un fatturato annuo lordo superiore ai 6 miliardi di dollari.

Secondo le statistiche del 2023, Fortnite vanta oltre 220 milioni di giocatori attivi mensili e più di 400 milioni di utenti unici registrati dal suo lancio nel 2017. Ha ospitato anche numerosi eventi e in alcune occasioni, a ridosso dell’uscita di film o altri prodotti, nel gioco sono stati resi disponibili cosmetici di franchise noti come quelli Disney, Marvel e Star Wars.

Proprio queste collaborazioni hanno spinto il ceo Bob Iger a voler stringere ancora di più i rapporti con la casa produttrice di videogiochi, per creare un mondo Disney che possa vivere al fianco di Fortnite e interconnettersi con il gioco. “I nuovi rapporti con Epic Games – ha detto BOB Iger stando a quanto riportato da Deadline – Porterà insieme gli amati brand Disney con il popolare Fortnite, in un nuovo universo di giochi e intrattenimento rivoluzionario”.

Tim Sweeney, CEO e fondatore di Epic Games, ha ribattuto: “Disney è stata una delle prime aziende a credere nel potenziale di unire i propri mondi con il nostro in Fortnite. Ora stiamo collaborando a qualcosa di completamente nuovo per costruire un ecosistema persistente, aperto e interoperabile che unirà le comunità“.