App Dazn su Sky Q: respinta la proposta da 500 milioni di euro

Dazn dice no all’offerta di Sky: la media company aveva infatti offerto all’operatore di streaming sportivo 500 milioni di euro per avere la sua app sul decoder Sky Q e un canale sul satellite.

Secondo indiscrezioni, Dazn avrebbe giudicato tardiva la proposta, anche alla luce del ricorso presentato da Sky al Tribunale di Milano proprio contro l’assegnazione dei diritti tv della Serie A. L’accordo, inoltre, violerebbe l’esclusiva che Dazn ha siglato con Tim, che sarebbe di fatto la sola telco che può distribuire gli abbonamenti.

© Riproduzione riservata