Forum della Comunicazione 2018: in scena le Opportunità aumentate

Oltre 100 speaker, 30 sessioni di lavoro, 200 appuntamenti di business matching e 3 sessioni di workshop. Sono solo alcuni dei numeri che delineano l’undicesima edizione del Forum della Comunicazione, evento che ormai da diversi anni si presenta come il principale appuntamento in Italia di confronto dal vivo, aperto e non autoreferenziale sui temi della comunicazione.

In programma il prossimo 7 giugno all’interno del Palazzo Lombardia di Milano, il Forum affronterà il tema del cambiamento dei linguaggi, della forma, delle espressioni e del pensiero che continua a generare nuovi piani di marketing & comunicazione da parte delle aziende verso consumatori sempre più attenti a ogni mutamento, ma sarà anche l’occasione per parlare dei nuovi scenari in cui uomo e macchina continuano a essere il binomio necessario per la cosiddetta quarta rivoluzione industriale.

For#uman Community a battesimo al Forum

Importante novità dell’edizione 2018 sarà la nascita della realtà associativa For#uman Community, un passo avanti rispetto al Manifesto presentato lo scorso anno. Il nuovo network associativo, ideato e creato da Comunicazione Italiana in collaborazione con il professor Piero Dominici, è costituito da una rete di 4.500 opinion leader, provenienti da istituzioni, aziende e mondo universitario e si pone l’obiettivo di contribuire a diffondere nelle organizzazioni e nella vita pubblica del Paese una nuova prospettiva e una nuova cultura della comunicazione e del lavoro. «Pensiamo che, all’aumentare delle tecnologie della connessione, non corrisponderà un incremento delle opportunità relazionali, se non matureremo in cultura, capacità critica e autocritica, se non rivaluteremo la centralità dell’Uomo e delle sue idee», spiega Fabrizio Cataldi, fondatore e presidente di Comunicazione Italiana. «Le aziende che riusciranno meglio in futuro saranno quelle che si concentreranno su ciò che gli esseri umani sanno fare in modo univoco: è necessario interrogarsi su come sfruttare questo potenziale, mettendolo a sistema con le opportunità offerte dalla tecnologia».

L'appuntamento da non perdere

Tra i momenti del Forum della comunicazione – il cui programma è consultabile a questo link –  da segnalare l’intervista Face to Face in programma alle 11:15 sul tema Intelligenza aumentata, ovvero la capacità di riconoscere il vero , che vedrà protagonisti l’amministratore unico di Duesse Communication, Vito Sinopoli (editore del media partner Business People ) e il Ceo di Kiko Spa, Cristina Scocchia

L'app del Forum

In collaborazione con Digivents, For Human Relations ha annunciato anche il lancio dell’app (disponibile per device iOS e Android), che aiuterà i partecipanti a sperimentare il massimo potenziale del Forum, con novità di interazione e semplificazione, volte a migliorare la User Experience.