Business People aprile: in copertina le conseguenze economiche e sociali del coronavirus

Se per tutti, di questi tempi, è impossibile non interrogarsi sulle conseguenze dell’emergenza sanitaria legata al coronavirus, tanto più non poteva farne a meno Business People , da sempre dedito ad analizzare il mondo da punto di vista economico e sociale. Per questo il numero di aprile del magazine di Duesse Communication – in edicola dal 7 aprile, ma già disponibile su App Store, Google Play, AppGallery di Huawei e Portale Frecce di Trenitalia – cerca di rispondere alla difficile domanda “Cosa possiamo imparare da tutto questo?”. Per farlo ha interpellato due manager – Massimo Beduschi di GroupM e Fabio Pampani di Douglas Group – e lo scrittore “da paura” per eccellenza: Carlo Lucarelli. Ai primi è stato chiesto che insegnamenti si possano trarre – come uomini e come manager – dall’emergenza coronavirus e dagli effetti che a cascata sono ricaduti sulla società e sull’economia del Paese. All’intellettuale, aduso a praticare con la suspense e il thriller, è stato riservato il grande quesito dell’umanità: come si gestisce e si esorcizza la paura, da quella umanissima della morte a quella di un futuro che si profila sempre più incerto.

E se l’emergenza continuerà ancora a lungo, non possiamo però concentrarci solo su di essa. Da non perdere, allora, sul nuovo numero, l’approfondimento sulla svolta green del design e il focus sulle difficoltà industriali del calcio italiano, così come l'analisi delle caratteristiche chiave del manager inclusivo (più che mai indispensabile nei momenti di difficoltà) e l’indagine degli effetti del Gdpr sulla privacy a due anni dalla sua entrata in vigore.

+SFOGLIA LA RIVISTA IN ANTEPRIMA+

E per regalare alle nostre menti preoccupate anche un po’ di svago, non mancano, come sempre, articoli dedicati alle passioni e al tempo libero. A partire da quello dedicato al programma culturale Méntor & Protegé di Rolex fino alle classiche rubriche su design, tecnologia, bellezza, spettacoli, enogastronomia e libri. E per sognare la prossima avventura rimanendo al sicuro in casa propria, Business People  propone un viaggio virtuale sulle tratte ferroviarie più scenografiche del mondo.