Alibaba: chi è Daniel Zhang, il successore di Jack Ma

Daniel Zhang © alibabagroup.com

Ha pensato proprio a tutto Jack Ma, co-fondatore e immagine di Alibaba, il colosso cinese del commercio online. Dopo aver annunciato che fra un anno lascerà il suo ruolo di presidente esecutivo della società per dedicarsi ad attività filantropiche ora, attraverso una lettera pubblicata sul sito web di Alibaba, ha svelato chi sarà il suo successore: si tratta di DanielZhang, manager 46enne nato a Shanghai e attualmente Ceo del gruppo, con una lunga esperienza alle spalle.

Dopo la laurea in Finanza alla Shanghai University of Finance and Economics, Zhang è stato manager di Shanda Interactive Entertainment, gruppo di giochi online, e degli uffici di Shanghai di PriceWaterhouseCoopers, grande società della consulenza e della revisione contabile. Nel 2007 è approdato ad Alibaba, prima come Chief Financial Officer di Taobao, la piattaforma business-to-consumer più popolare del gigante, e poi come Ceo. Sotto la sua guida, l’azienda è diventata un gigante da 420,9 miliardi di dollari di valore di mercato e dall’e-commerce si è espansa in altri settori, come quello del cloud computing, dei pagamenti on line, dell’intrattenimento digitale e della logistica.

Daniel Zhang visto da Ma

Ma ha parlato del suo erede Daniel Zhang come di un dirigente che ha già dimostrato “il suo superbo talento, il suo acume per gli affari e la sua leadership determinata. La sua mente analitica è senza paragoni, tiene a cuore la nostra missione e visione, affronta le responsabilità con passione, e ha il fegato di innovare e mettere alla prova modelli creativi di business”.