Stefano Mariotti è il nuovo amministratore delegato di Manifatture Sigaro Toscano (Mst). L’assemblea dell’azienda, riunitasi oggi, lo ha nominato Consigliere d’amministrazione e a seguire il Cda gli ha attribuito le deleghe di amministratore. 

Con la nomina di Mariotti si completa la squadra di vertice che lavorerà per rafforzare la presenza di Mst sui mercati internazionali. Il 27 aprile scorso l’assemblea aveva infatti nominato il nuovo Cda, di cui Luca di Montezemolo è presidente, mentre Gaetano Maccaferri e Aurelio Regina sono i Vicepresidenti. 

Mariotti dal 2014 ha ricoperto in azienda il ruolo di direttore generale. In precedenza, dopo una breve parentesi in Ibm, ha sempre lavorato a stretto contatto con il mondo del tabacco, prima nella affiliata di Philip Morris In Italia e dal 2001 in British American Tobacco, in Italia dapprima e in seguito in Svizzera come a.d. di Bat International.