Enrico Bracesco nuovo direttore generale di Gruppo Cimbali

Enrico Bracesco è il nuovo direttore generale di Gruppo Cimbali, azienda specializzata nella progettazione e produzione di macchine professionali per caffè espresso a livello inetrnazinoale, con fatturato da 190 milioni di euro e tre stabilimenti produttivi in Italia.

La nomina di Enrico Bracesco, si precisa in una nota, segna un cambio di passo per l’azienda milanese che nel 2019 ha avviato un processo di rinnovamento – sia dei brand che della propria offerta – che permetterà al Gruppo di evolvere e continuare a essere una azienda all’avanguardia come da sua tradizione. 

Entrato in Cimbali nel 2019 come Chief Commercial Officer, Bracesco ha coordinato e supervisionato la business strategy dei quattro brand dell’azienda: LaCimbali, Faema, Slayer e Casadio. Precedentemente, nel corso della sua carriera ha ricoperto ruoli dirigenziali in diversi settori, e maturato significative esperienze all'interno di aziende multinazionali in Italia e all'estero. Con una laurea in Ingegneria gestionale e un Master alla London Business School, Bracesco fin da giovanissimo è un grande appassionato di sport, in particolare la corsa e la bici da strada.

Con la nomina di Enrico Bracesco a direttore generale, la conduzione della divisione commerciale di Gruppo Cimbali viene affidata ad Andrea Clerici, Group Commercial Director, entrato in azienda quest’anno dopo un lungo percorso professionale di crescita in una grande multinazionale italiana in cui ha ricoperto ruoli di responsabilità in ambito marketing e commerciale, sia in Europa che in mercati strategici come Stati Uniti, Giappone, Cina e Australia. Laureato al Politecnico di Milano in Ingegneria aerospaziale, Andrea Clerici ha una passione per il mondo delle corse e per le sue due figlie.