© Getty Images

La vittoria ai Golden Globes ne era stato un (gradito) presagio: il film La grande bellezza di Paolo Sorrentino è entrato nella cinquina di titoli in corsa per l’Oscar come Miglior film straniero. Ad annunciarlo, oggi, è la stessa Academy. Quanto agli altri titoli sbancano Gravity e American Hustle , con 10 nomination a testa, seguiti da 12 anni schiavo , in corsa per nove statuette. Bene per Leonardo Di Caprio che con la nomination a Migliore attore protagonista per The wolf of Wall Street , spera di poter ricevere il suo primo Oscar. Tra i grandi esclusi, invece, Tom Hanks.