© BEN STANSALL/AFP/Getty Images

Justin Rose e Henrik Stenson hanno giocato un grandissimo golf nella prima partita che è scesa in campo alle ore 07:35 per la Ryder Cup 2014 di golf. In Scozia a Gleneagles sul percorso del PGA Centenary Course, con un tifo da stadio di calcio è iniziata la sfida tra giocatori europei e americani.

Il regolamento di gioco della Ryder Cup è un po’ particolare e questa mattina sono scesi in campo i giocatori per la prima sessione dei Fourballs.

 

Justin Rose e Henrik Stenson erano il primo team sul percorso in gara contro gli statunitensi Webb Simpson e Bubba Watson, la loro partita era importantissima non solo per il punteggio ma anche perché i leaderboard presenti su tutte le buche del campo rimandavano la progressione degli score creando un forte impatto psicologico e Rose e Stenson già alla buca 2 hanno preso vantaggio su Simpson e Watson e non hanno mai mollato la presa fino al termine della partita che si è conclusa con il punteggio di 5&4 per il Team Europa alla buca 14. 1 punto per il Team Europa.

 

La seconda partita in campo vedeva per il Team Europa Thomas Bjorn e Martin Kaymer scontrarsi con gli americani Rickie Fowler e Jimmy Walker. Kaymer e Bjorn sono partiti molto bene conquistando la prima buca, la seconda e la quarta. Gli americani si sono ripresi nella parte centrale e riportati a -1, Bjorn ha vinto la buca 13 e riportato il Team Europa in vantaggio di due buche. Gli americani hanno reagito e conquistato la buca 16 e messo a segno il putt per il birdie alla buca 18 che ha rimesso il match in parità. Mezzo punto ciascuno

 

La terza gara del mattino vedeva schierati per il Team Europa Ian Poulter e Stephen Gallacher, mentre per il Team USA erano in campo Patrick Reed e Jordan Spieth. Purtroppo Stephen Gallacher sulle prime nove buche non giocato bene non dando nessun aiuto al suo compagno di gara. Al contrario i due giovani americani alla loro prima Ryder Cup hanno impressionato per la qualità del gioco e per la determinazione in campo. Reed e Spieth hanno vinto la prima buca e consolidato il vantaggio fino a 6up, vincendo la partita per 5&4. 1 punto per il Team USA.

 

Ultima partita della mattina, molto attesa per i nomi dei giocatori era tra Sergio Garcia e Rory McIlroy per il Team Europa contro Keegan Bradley e Phil Mickelson per il Team USA. Sergio Garcia ha vinto la buca 4 e conquistato il punto per l’Europa, ma Keegan Bradley ha pareggiato vincendo la buca 7, Phil Mickelson ha conquistato la 9 e ancora Bradley ha vinto la buca 10. Garcia e McIlroy hanno vinto le buche 11 e 13 riportandosi in parità, ancora alternanza con la vittoria della buca 15 per McIlroy e la buca 16 per Bradley. Infine ottimo approccio dal fairway di Bradley con Garcia e McIlroy in bunker, Garcia gioca dal bunker e ci rimane, McIlroy gioca il quarto colpo e putta malissimo, Mickelson dal bunker mette palla in asta, Keegan Bradley sbaglia da un metro e mezzo, e Mickelson vince la buca per il Team USA. 1 punto per il Team USA.

Per quanto riguarda i timing delle partenze c’è un’ora di fuso orario tra la Scozia e l’Italia, alle ore 13:15 a Gleneagles da noi saranno le 14:15.

Gli incontri del pomeriggio Foursomes:

Ore 13:15 Europa – Jamie Donaldson e Lee Westwood vs USA –Jim Furyk e Matt Kuchar

Ore 13:30 Europa – Justin Rose e Henrik Stenson vs USA – Zach Johnson e Hunter Mahan

Ore 13:45 Europa – Sergio Garcia e Rory McIlroy vs USA – Rickie Fowler e Jimmy Walker

Ore 14:00 Europa – Victor Dubuisson e Graeme McDowell e Keegan Bradley e Phil Mickelson