Digital360: acquisito il 51% della start up Digital Sales

Photo by vectorpouch

Digital360, pmi innovativa quotata sul mercato Euronext Growth Milan (già Aim Italia), comunica di aver acquistato una quota pari al 51% della società Digital Sales. Nel percorso di sviluppo per linee esterne di Digital360 si tratta della settima acquisizione contrattualizzata in poco più di 12 mesi.

Digital Sales è una start up specializzata nelle soluzioni digitali a supporto del marketing e delle vendite B2B (MarTech e SalesTech), fondata da Massimo Calabrese, tra i maggiori esperti italiani in questo ambito. L’obiettivo dell’azienda è quello di aiutare le imprese a utilizzare efficacemente le soluzioni tecnologiche di Marketing Automation e di Customer Relationship Management (Crm) basate sulla piattaforma software di Hubspot. 

Il prezzo complessivamente pagato per il 51% delle quote sociali di Digital Sales è pari a 150 mila euro, esclusa la Posizione finanziaria netta (Pfn). È stato poi previsto un conguaglio di quanto pagato sulla base dell’Ebitda contabilizzato dalla società negli esercizi 2023 e 2024. L’accordo prevede infine, a partire dal momento dell’approvazione del bilancio relativo al 31/12/2024, la possibilità per entrambe le parti di esercitare delle opzioni incrociate (Put & Call)  per l’acquisto o la vendita del residuo 49%, il cui prezzo sarà quindi stabilito sulla base della media dell’Ebitda contabilizzato dalla società negli esercizi 2023 e 2024, oltre alla Pfn.

“Siamo lieti di accogliere Digital Sales nel nostro gruppo”, dichiara Raffaello Balocco, amministratore delegato di Digital360. “Con questa operazione, integriamo le nostre competenze tecniche, gli asset editoriali e le piattaforme tecnologiche con il know-how di un’azienda innovativa e altamente specializzata e portiamo nel gruppo un giovane imprenditore estremamente valido e competente”.