Connettiti con noi

Sostenibilità

Huawei premiata per trasparenza e impegno per l’ambiente

La multinazionale è l’unica azienda in Cina Continentale a entrare a far parte della lista di CDP, organizzazione internazionale non profit che opera nel campo della tutela ambientale

Iniziative implementate per far fronte al cambiamento climatico e per la trasparenza nelle comunicazioni hanno permesso a Huawei di ottenere il massimo riconoscimento da Cdp (Carbon Disclosure Project), organizzazione internazionale non profit che opera nell’ambito della tutela ambientale. Nel dettaglio, Huawei è stata inserita nell’A List di Cdp, l’unica azienda della Cina continentale a farne parte, l’organizzazione non profit ha inoltre conferito a Huawei il premio Excellent Environmental Leadership Award .

Attraverso il concetto di Tech for a Better Planet , durante tutte le attività di business Huawei si impegna a migliorare lo stoccaggio energetico e ridurre le emissioni di carbonio, oltre a utilizzare sempre più le fonti rinnovabili. Parallelamente, il business group Digital Power è al lavoro su aree quali la generazione di energia pulita, l’elettrificazione dei trasporti e le infrastrutture Ict sostenibili per facilitare la transizione energetica globale. Nel 2022 Huawei ha supportato i propri clienti nella generazione di oltre 695,1 miliardi di kWh di energia pulita e nella riduzione del consumo energetico di 19,5 miliardi di kWh, che equivale all’eliminazione di quasi 340 milioni di tonnellate di emissioni di CO2. Inoltre, Huawei ha fatto proprio il concetto di economia circolare nella gestione del ciclo di vita dei prodotti, dal product design fino alla fine del ciclo vitale del prodotto. L’azienda si impegna a utilizzare materiali e imballaggi più ecologici, a ridurre le emissioni di carbonio nei processi aziendali e ad offrire prodotti più durevoli per ridurre la quantità di rifiuti generati. Per rendere possibile tutto ciò, Huawei collabora con organizzazioni per la salvaguardia dell’ambiente e istituti di ricerca scientifica per sfruttare la tecnologia in modalità del tutto inedite, con l’obiettivo di proteggere l’ambiente e gli oceani.

Credits Images: Un'immagine del più grande parco fotovoltaico della Cina. La struttura dipende dagli inverter Huawei per funzionare in modo affidabile (© Huawei)