Esa: diploma per sei nuovi astronauti, due gli italiani

All’Agenzia Spaziale Europea cerimonia ufficiale per la consegna dei diplomi. Tra i nuovi astronauti Samantha Cristoforetti e Luca Parmitano. Guarda il video delle ultime fasi dell’addestramento

L’Italia da oggi può contare su due nuovi astronauti. Samantha Cristoforetti e Luca Parmitano hanno ricevuto ieri al Centro Astronauti Europeo (EAC) di Colonia, in Germania, il diploma di astronauta.A prendere parte alla cerimonia ufficiale di consegna dell’attestato, che segna il completamento dell’Addestramento di Base dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA), altri quattro nuovi astronauti: il tedesco Alexander Gerst, il danese Andreas Mogensen, l’inglese Timothy Peake e il francese Thomas Pesquet.I nuovi astronauti hanno completato l’Addestramento di Base, la prima fase di preparazione di un astronauta. Tale addestramento ha fornito ai partecipanti informazioni sull’ESA e su altre Agenzie spaziali e sui loro principali programmi. Coperte le conoscenze di base di ingegneria spaziale, di ingegneria elettrica e di diverse altre discipline, i candidati astronauti hanno studiato i principali sistemi della Stazione Spaziale Internazionale ed i sistemi di trasporto, come lo Space Shuttle e la Soyuz. L’addestramento si è concluso con temi specifici quali immersioni subacquee (basilari per l’addestramento alle passeggiate spaziali), robotica, addestramento di sopravvivenza, avvicinamento ed attracco, studio della lingua russa, comportamento umano e prove attitudinali.“Questi giovani rappresentato l’ambizione dell’Europa ed una grande abilità e competenza nel volo abitato e nell’esplorazione. Sono orgogliosa di averli selezionati e di vederli prepararsi per le missioni che verranno loro assegnate. È ora compito di tutti noi di assicurare un livello di partecipazione nei programmi internazionali tale da garantire sufficienti opportunità per tutti loro”, ha dichiarato in apertura della cerimonia Simonetta di Pippo, Direttore ESA del Volo Abitato.

© Riproduzione riservata