Curiosity, in un video la Nasa celebra un anno su Marte

Tra raccolta di materiale e piccoli spostamenti sul suolo extraterrestre: 12 mesi di lavoro raccontati con 548 immagini

Anche se l’attenzione mediatica è inevitabilmente crollata dallo scorso agosto 2012, quando i media di tutto il mondo riportarono la notizia dell’atterraggio di Curiosity su Marte, il rover laboratorio della Nasa non si è mai fermato. In 12 mesi, tra albe e tramonti marziani e piccoli spostamenti sul territorio, la sonda ha continuato nel suo lavoro, quello di raccogliere e analizzare la superficie extraterrestre di Marte in cerca di tracce di vita aliena. In un video di due minuti, realizzato raccogliendo ben 548 immagini di Curiosity, invate da 567 milioni di chilometri, la Nasa celebra il suo rover a un anno dall’inizio della missione (la musica è stata aggiunta dalla redazione): Il primo scatto da Marte

© Riproduzione riservata