Gustavo Fernandez Bonfante nuovo Cfo di Bernoni Grant Thornton

Il manager si occuperà di accompagnare l’azienda nel suo percorso di trasformazione con l’obiettivo di accelerare l'innovazione nelle aree amministrazione, finanza e controllo

Gustavo-Fernandez-Bonfante

Gustavo Fernandez Bonfante è stato nominato Chief Financial Officer (Cfo) di Bernoni Grant Thornton, member firm italiana del network di consulenza internazionale Grant Thornton International Ltd, specializzata nei servizi di consulenza tributaria, societaria, advisory, IT e di outsourcing.

Come nuovo Cfo, Fernandez Bonfante avrà la responsabilità di guidare il team di amministrazione, finanza e controllo e orientare il gruppo verso la solidità finanziaria e la crescita sostenibile, con l’obiettivo di sviluppare strategie finanziarie innovative per supportare le decisioni aziendali e promuovere l’efficienza operativa.

Il profilo di Gustavo Fernandez Bonfante

Con una laurea in Scienze economiche e Ingegneria dei sistemi all’Università di Buenos Aires e un Mba conseguito all’International Institute for Management Development (Imd), Gustavo Fernandez Bonfante vanta una consolidata esperienza in multinazionali quali Sony, EY, Pwc ed Exxon.

Prima del suo ingresso in Bernoni Grant Thornton, è entrato come partner in yourCfo, una divisione di YOURgroup, società attiva nei servizi di finanza aziendale e supporto alle imprese per conto di clienti di varie dimensioni e settori, occupandosi in particolare di gestione del rischio, massimizzazione del P&L, gestione della liquidità, governance aziendale e stakeholder engagement.

Dopo un inizio di carriera nell’ambito della consulenza in Pwc e EY, ha ricoperto ruoli manageriali di crescente responsabilità in Sony, che gli hanno permesso di acquisire e rafforzare competenze specialistiche nell’ambito della trasformazione aziendale e della Strategia in settori come elettronica, media, retail e hi tech a livello globale.

In particolare, nel 2001 è entrato nella società con il ruolo di General Manager, con l’incarico progettare e implementare la funzione di audit interno pan-europea. Dal 2005 ha assunto l’incarico di direttore Finanza, Contabilità, Pianificazione e Controllo (Cfo), con la responsabilità di ideare e implementare strategie di rilancio attraverso metodologie Six Sigma, guidare la strategia di trasformazione finanziaria e stabilire gli obiettivi commerciali.

Infine, dal 2012 al 2023, ha ricoperto il ruolo di European Head of Credit and Accounts Receivable, con la supervisione delle funzioni di credito e della contabilità clienti di Sony in tutta l’Europa.

© Riproduzione riservata