Connettiti con noi

People moving

Alberto Scuro rieletto presidente Asi

Alberto-Scuro-ASI

Alberto Scuro è stato rieletto presidente dell’Automotoclub Storico Italiano (Asi) per il quadriennio 2023-2026. L’elezione è avvenuta nella giornata di sabato 15 aprile all’interno dell’Auditorium Giovanni Agnelli di Torino con la rappresentanza di 269 sui 288 Club Federati di tutta Italia.

Insieme al presidente Scuro – al suo secondo mandato consecutivo – sono stati eletti i 12 membri del Consiglio federale: sono stati confermati Agnese Di Matteo, Ugo Gambardella, Leonardo Greco, Riccardo Zavatti, Antonio Traversa, Carlo Giuliani e Marco Galassi, mentre tra i nuovi eletti figurano Antonino Auccello, Giuseppe Dell’Aversano, Mauro Pasotti, Giuliano Bensi e Costanzo Truini.

Il Collegio dei Probiviri è ora formato da Franco Nardelli, Salvatore Chiappetta, Matteo Fusillo, Davide Brancalion e Maurizio Cucciolla; quello dei Revisori dei Conti da Luigi Ragazzoni, Leonardo Comucci e Domenico Silvestri.

Il profilo di Alberto Scuro

Alberto Scuro, medico chirurgo veronese classe 1958, è attualmente responsabile dell’unità di Chirurgia vascolare mininvasiva ed endovascolare dell’azienda ospedaliera universitaria integrata di Verona e presidente del Comitato ordinatore della Scuola di specializzazione in Chirurgia vascolare dell’Università di Verona.

Da sempre grande appassionato di motori e di veicoli storici, nel 2010 entra a far parte del Consiglio direttivo del Veteran Car Club Enrico Bernardi Bernardi. Nel 2011 viene eletto come membro del Consiglio federale dell’Asi e contestualmente entra a far parte del Cda della società di servizi Asi service. Nel 2012 diventa vicepresidente del Vcc E. Bernardi. In qualità di consigliere federale Asi collabora alla realizzazione di svariati eventi, a sfondo culturale e sociale. Nel 2015 viene riconfermato nella carica di consigliere federale. Nel 2018 diviene vicepresidente Asi e nell’aprile 2019 viene eletto presidente per il quadriennio 2019-2023.