Kiko Milano: il marketing a Candice Llorens

Con questa nomina si punta a potenziare l’immagine dell’azienda in un beauty brand di respiro internazionale

Nuovo ingresso nel global leadership team di Kiko Milano: Candice Llorens è stata nominata Chief Marketing Officer. La nuova nomina, si precisa in una nota, sottolinea la volontà del gruppo di trasformare Kiko Milano in un brand iconico di respiro internazionale. Llorens supporterà l’azienda nell’accelerazione di questo processo e nel potenziamento dell’immagine di Kiko come beauty brand a livello internazionale.

Entrata in L’Oréal divisione Active Cosmetics nel 2007, come responsabile Marketing operativo per Vichy Francia categorie mencare, suncare, make-up e haircare, nel 2008 Candice Llorens è stata nominata Europe Zone Marketing & Business Development Manager, dove ha contribuito al lancio del marchio statunitense Skinceuticals in Europa, subito dopo la sua acquisizione. Negli anni, è entrata a far parte della divisione L’Oréal Consumer Product, prima come Brand Manager globale e successivamente come Avp Global Marketing, dove ha guidato il marchio L’Oréal Paris Haircare Elvive a livello globale, con un piano di innovazione in termini di concept, packaging, formule e nuovi processi di produzione.

Successivamente, la manager ha sviluppato un portafoglio di otto marchi francesi leader nel settore dell’igiene e della profumeria, guidando la strategia, l’immagine, lo sviluppo prodotti e commerciale. In ultimo, in L’Oréal, con il ruolo di VP Marketing Global, ha assunto una nuova posizione guidando lo sviluppo del team New Business, con riporto diretto al presidente della divisione Consumer Product del Gruppo L’Oréal. Dal 2018 in Yves Rocher, brand beauty numero uno in Francia, con il ruolo di Global Chief Brand Officer e membro del Executive Committee, Llorens ha guidato la strategia di crescita globale e il piano di trasformazione del brand con un approccio multichannel (innovazione del prodotto, immagine del brand, consumer experience) e la ristrutturazione del modello organizzativo e dei processi interni.

© Riproduzione riservata