Connettiti con noi

People

Benedini confermato al vertice dei Cavalieri del Lavoro

L’assemblea generale ha confermato il presidente della federazione nazionale dei Cavalieri del Lavoro

Benito Benedini è stato confermato alla guida della federazione nazionale dei Cavalieri del Lavoro. La nomina è stata ufficializzata oggi nel corso dell’assemblea generale dei Cavalieri del Lavoro. Tra i compiti di Benedini presidente della federazione dall’ottobre 2007, il “rafforzamento delle relazioni tra istituzioni, università e imprese per la valorizzazione dei giovani talenti, vera e propria leva di sviluppo sociale ed economico del nostro Paese”. Benedini, 76 anni, ha iniziato la sua carriera in Price Waterhouse & Coopers come auditor. Attualmente è presidente di Cabefin, la holding di famiglia, membro del consiglio di amministrazione di Infrastrutture Lombarde e di altri importanti gruppi industriali. In passato presidente di Federchimica, Assolombarda e Fondimpresa, Benedini è membro di Giunta di Confindustria e nel 2000 l’Honorary Commander of the Most Excellent Order of the British Empire. È stato vice presidente della federazione nazionale dei Cavalieri del Lavoro e presidente del gruppo lombardo fino a ottobre 2007.

Credits Images:

Benito Benedini