Connettiti con noi

Lifestyle

Golf, Volvo China Open 2012 Branden Grace vince il suo terzo torneo in tre mesi

Francesco Molinari termina al sesto posto, Edoardo 23esimo

Ha esordito quest’anno nell’European Tour arrivando dalla Qualifying School, compirà 24 anni il prossimo 20 maggio, ha vinto tre tornei in tre mesi: il sudafricano Branden Grace.

Con la vittoria di oggi al Volvo China Open 2012 ottiene il terzo successo dopo il Joburg Open e il Volvo Championship, ottenuti entrambi a gennaio, ed emula i successi giovanili raggiunti da Severiano Ballesteros e Sandy Lyle.

Al Volvo China Open 2012 il successo di Branden Grace è stato netto, ha vinto con il punteggio di 267 colpi (67-67-64-69) ventuno sotto il par, con tre colpi di vantaggio su Nicolas Colsaerts 270 colpi (68-67-66-69). In terza posizione Richard Finch, 271 colpi (67-73-65-66), al quarto posto con 272 colpi si sono piazzati George Coetzee (72-67-64-69) e Victor Dubuisson (69-68-68-67).

Al sesto posto di classifica Francesco Molinari con 273 colpi, quindici sotto il par, pari merito con Marcus Fraser (67-69-67-70) e Ricardo Gonzalez (68-73-65-67).

Il quarto giro di Francesco Molinari è stato in 69 colpi, tre sotto il par con quattro birdie e un bogey, al par quattro della buca 17 dove nei tre giorni precedenti aveva sempre marcato par (72-65-67-69).

Al 23esimo posto Edoardo Molinari, 277 colpi (70-69-68-70), 36esimo Andrea Pavan 279 colpi (72-67-68-72).

Rimonta un pò di posizioni Lorenzo Gagli e finisce il Volvo China Open al 44esimo posto con 281 colpi (70-71-73-67).

Credits Images:

Branden Grace, vincitore del Volvo China Open 2012