Connettiti con noi

Lifestyle

Elezioni? Addio libri

In concomitanza dei grandi eventi gli italiani leggono meno del solito

Campagna elettorale, Mondiali, Olimpiadi: basta un evento che interrompa la routine e in Italia le vendite di libri scendono. Lo dicono chiaramente i dati Nielsen. A dicembre, in clima primarie, il calo è oscillato tra il 10% e il 7%. Stesso effetto la scorsa estate, quando l’accoppiata Europei-Olimpiadi ha regalato tre mesi al -9%. Tendenza al ribasso confermata dai dati degli anni precedenti, dai Mondiali del 2010 alle elezioni del 2006.