Connettiti con noi

Lifestyle

Auto nuova? Ecco l’optional più richiesto

Auto nuova? Ecco l’optional più richiesto

La scelta di un’auto nuova comporta anche uno dei momenti preferiti dagli automobilisti: la ricerca degli optional. Il portale Drive K, specializzato per la scelta e la configurazione delle quattro ruote, ha voluto scoprire quali sono gli optional preferiti dagli automobilisti italiani in fase di configurazione. Al primo posto tra gli accessori irrinunciabili ci sono i sistemi di assistenza al parcheggio, che aiutano l’automobilista a effettuare le manovre, evitando brutte sorprese: ben il 29% di chi intende comprare l’auto nuova li inserisce nel preventivo.

Dall’analisi di oltre duemila richieste di preventivi arrivate al portale negli ultimi tre mesi si scopre, inoltre, che gli italiani preferiscono farsi guidare anche durante la marcia e non rinunciano alla comodità del navigatore integrato, che si trova al secondo posto nella classifica degli optional più richiesti: il 25% dei preventivi contempla questa richiesta. Seguono in terza posizione, richiesti dal 21% degli automobilisti, i sistemi di antifurto.

È solo fuori dal podio che si trovano optional dedicati all’estetica e alla comodità, come le vernici metallizzate o premium, il tetto panoramico apribile, i cerchi in lega, i winter pack e gli interni in pelle, pacchetti che comprendono sedili e volante riscaldabili.

Tornando alla tecnologia, i sistemi di connessione degli smartphone Apple CarPlay e Android sono richiesti dal 13% di coloro che vorrebbero acquistare un’auto nuova; seguono a breve distanza le videocamere posteriori per la retromarcia, il climatizzatore automatico e il cruise control.