Al cinema Le idi di marzo

Nelle sale dal 16 dicembre il film di George Clooney sui tradimenti e gli inganni del mondo della politica

Presentato in anteprima mondiale come film d’apertura della 68esima Mostra internazionale del Cinema di Venezia, arriva nelle sale Le idi di marzo, un film diretto e interpretato da George Clooney e con la partecipazione di Ryan Gosling, Philip Seymour Hoffman, Paul Giamatti, Marisa Tomei.Stephen Meyers lavora nel mondo della politica come consulente alla comunicazione ed è impegnato nella campagna per le primarie presidenziali del Partito democratico negli Stati Uniti. È giovane e soprattutto di grande talento, assiste in particolare il governatore Mike Morris, un outsider che però ha dalla sua un’invidiabile integrità morale. Eppure, Meyers si troverà a scoprire risvolti oscuri e inattesi di Morris. Sarà costretto a toccare con mano la faccia più odiosa e meno difendibile della politica. Un film che si inserisce a pieno titolo nella nobile e lunga tradizione americana dei film “politici”. Il bravissimo Ryan Gosling, che interpreta Meyers, è uno degli attori del momento e qui ne dà piena conferma.

© Riproduzione riservata