Rai, vertice sulle nomine

Mario Monti potrebbe indicare i nomi del presidente e del consigliere in quota al Tesoro prima dell’assemblea degli azionisti del 6 giugno

Prima dell’assemblea degli azionisti Rai fissata per mercoledì 6 giugno, il premier Mario Monti potrebbe procedere all’indicazione del presidente e del consigliere in quota al Tesoro. Oggi Monti riunirà il ministro dello Sviluppo Economico Corrado Passera, il viceministro all’economia Vittorio Grilli e il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Antonio Catricalà. Anche se il Pd conferma la linea di non voler indicare nomi con l’attuale sistema di nomina della legge Gasparri, il segretario Pier Luigi Bersani sarebbe disponibile a votare in Vigilanza il presidente e i consiglieri proposti da Monti («purché siano realmente super partes»), in modo da permettere il raggiungimento della maggioranza dei 2/3 e sciogliere il nodo del cda di Viale Mazzini. Intanto, al cda di oggi il dg Lorenza Lei porterà una nuova proposta per i palinsesti autunnali Rai: tra le modifiche, sparisce dal prime time del giovedì La storia siamo noi di Giovanni Minoli.

© Riproduzione riservata