Connettiti con noi

Business

Pubblicità, il difficile momento della televisione

Il trend negativo nelle previsioni del presidente di Publitalia, Giuliano Adreani, che annuncia per Mediaset un calo nella raccolta adv del 2,4% solo nel primo trimestre 2011

Il mercato della pubblicità in Italia è in un momento difficile, e la televisione non ne è esclusa. A lanciare l’allarme è Giuliano Adreani, presidente di Publitalia, che fornisce anche alcuni dati sulla situazione del piccolo schermo: «Per il settore le attese per la chiusura del primo semestre 2011 sono intorno a un calo del 4-5% rispetto al 2010. Quanto a Mediaset, prevediamo risultati migliori di quelli del mercato, anche se la raccolta pubblicitaria totale sarà leggermente negativa».Il Biscione ha chiuso il primo trimestre dell’anno in flessione del 2,4% e, secondo quanto prevede Adreani dovrebbe chiudere in calo anche il secondo trimestre.

Credits Images:

Giuliano Adreani, presidente di Publitalia