Connettiti con noi

Finanza

Opa oltre il 90%: Tod’s  saluta Piazza Affari

Il Gruppo della famiglia Della Valle raggiunge l’obiettivo fallito nel 2022. Euronext Milan perderà 1,4 miliardi di capitalizzazione

Tod's Piazza Affari I fratelli Diego (a sinistra) e Andre Della ValleCredits: Photo by Jacopo Raule/WireImage

Le valigie sono pronte. L’offerta pubblica di acquisto (Opa) volontaria totalitaria sulle azioni Tod’s, promossa dal fondo di Lvmh L Catterton (attraverso il veicolo Crown Bidco) ha superato il 90% del capitale. E così il Gruppo della famiglia Della Valle, che resterà azionista al 54% con Lvmh al 10%, saluterà Piazza Affari. Una perdita importante per la Borsa Euronext Milan, che assisterà al delisting di una realtà da oltre 1,4 miliardi di capitalizzazione.

L’offerta promossa da Crown Bidco – 43 euro per azione – terminerà alle 17.30 dell’8 maggio. Oggi, però, è l’ultimo giorno per acquistare azioni Tod’s sul mercato azionario e portarle in Opa.

Nell’estate del 2022 i Della Valle avevano già provato a salutare la Borsa con un’Opa a 40 euro per azione, ma non avendo raggiunto la soglia del 90% del capitale il titolo era rimasto quotato.