Connettiti con noi

Business

Accordo trovato: Edison è francese

Edf acquisisce il controllo da Delmi al prezzo di 0,84 euro ad azione. Ai soci italiani va Edipower

Edison è volata Oltralpe. I francesi di Edf, dopo una trattativa lunga un anno, hanno appena annunciato l’acquisizione del 50% di Transalpina energia controllato da Delmi, la holding dei soci italiani guidata da A2A. L’operazione, basata su una stima del valore delle azioni Edison a 0,84 euro, permette al gruppo francese di diventare proprietario dell’80,7% di Edison. L’operazione – come sottolinea la nota di Edf – è “condizionata dalla conferma da parte di Consob”. Non solo, l’accordo prevede anche che Delmi acquisti il 70% di Edipower da Edf (50%) e Alpiq (20%) per circa 600 milioni e 200 milioni di euro. Il prezzo – recita la nota – “sarà uguale al prezzo pagato da Edf per le azioni Tde, aumentato di 100 mln di euro”. Saranno poi stipulati contratti per la fornitura di gas da Edison a Edipower “a condizioni di mercato, per la copertura del 50% del fabbisogno di Edipower per i prossimi 6 anni”. L’intesa è subordinata all’approvazione da parte degli organi societari di A2A, Edf, Delmi e Edison entro il 31 Gennaio 2012 e sarà efficace dall’ultima delle approvazioni. I contratti definitivi dovranno essere sottoscritti entro il 15 Febbraio 2012. Il Closing dovrà avvenire entro e non oltre il 30 giugno 2012.