Coronavirus, nuovo decreto in arrivo: ecco gli aiuti previsti

Il Governo sta preparando un decreto per sostenere i settori che sono stati travolti dall’emergenza. I fondi, però, non sono moltissimi: 3,6 mld di euro

Il Coronavirus sta provocando ingenti danni all’economia italiana. Ecco perché, in queste ore, il Governo sta lavorando a un decreto ad hoc, che ha l’obiettivo di sostenere i settori che sono stati travolti dall’emergenza. Al momento non si conosce il contenuto della misura, ma il vice ministro dell’Economia Antonio Misiani ha spiegato, in un’intervista a Il Messaggero, che le linee di intervento principali saranno tre: il rafforzamento degli ammortizzatori sociali in tutto il territorio nazionale (cassa integrazione in deroga per i settori colpiti), gli indennizzi per le attività economiche maggiormente penalizzate e il sostegno al servizio sanitario. È probabile poi che ci sarà un altro provvedimento per accelerare gli investimenti pubblici e sbloccare i cantieri. Le risorse a disposizione, però, non sono molte: 3,6 miliardi di euro. Fra le soluzioni che verranno messe in campo per affrontare l’emergenza dovrebbero esserci l’ecobonus al 100%, l’ampliamento degli incentivi 4.0, lo sconto diretto alle imprese danneggiate mediante anticipi di liquidità, la nuova rottamazione auto, il «reshoring» delle imprese (sgravi per quelle che decidono di riportare la produzione in Italia), uno repowering degli impianti rinnovabili già esistenti.

© Riproduzione riservata