Dazn: il nuovo presidente è Kevin Mayer

Kevin Mayer (Photo by Beck Starr/WireImage)

Dazn Group, principale piattaforma globale di streaming sportivo, annuncia l’ingresso di Kevin Mayer nel Consiglio di amministrazione in qualità di presidente. Con oltre tre decenni di esperienza dirigenziale nel settore dei media, Mayer fornirà una direzione strategica al team di leadership di Dazn.

Mayer, infatti, ha ricoperto numerosi e prestigiosi incarichi in passato: prima di una recente e brevissima parentesi da Ceo di TikTok, il manager è stato presidente Direct-to-Consumer e International presso The Walt Disney Company. Lì, ha lanciato e gestito le attività di streaming della società, tra cui Disney+, Hulu, Espn+ e Hotstar, oltre a supervisionare le vendite pubblicitarie globali, le vendite di contenuti e dei canali, e le operazioni internazionali di Disney. Prima di quel ruolo, Mayer è stato Chief Strategy Officer di Disney, guidando le acquisizioni di Pixar, Marvel, Lucasfilm, 21st Century Fox e BamTech.

Mayer subentrà a John Skipper che, entrato a far parte del gruppo Dazn nel 2018, si è dimesso dal ruolo per concentrare i suoi sforzi su Meadowlark Media, una società di contenuti da lui recentemente lanciata e con cui Dazn collaborerà in futuro su progetti di contenuti originali. Skipper rimarrà nel Consiglio di amministrazione del gruppo e lavorerà in qualità di consulente strategico.