Fca, ai dipendenti un premio di produzione pari al 4% della busta paga

Una buona notizia per tutti i dipendenti italiani di Fca. Durante una riunione con i sindacati, infatti, l’azienda ha annunciato che concederà ai propri lavoratori impiegati in Italia un premio “una tantum” pari al 4% della loro retribuzione annua per avere centrato il 90% degli obiettivi del piano 2015-2018. Di quali cifre stiamo parlando? Di 880 euro medi per quanto riguarda Fiat Chrysler Automobiles, che corrisponde, appunto, al raggiungimento del 90% degli obiettivi: alla prima fascia spetterà un premio di 820 euro, mentre alla terza di 1.080 euro.

In Cnh Industrial, invece, il premio quadriennale di redditività di gruppo sarà pari a 704 euro, equivalente al raggiungimento dell’86% degli obiettivi: per la prima fascia gli importi sono di 656 euro, mentre per la terza fascia di 864 euro. Quella appena annunciata è l’ultima tranche dell’accordo del 2015, che complessivamente in quattro anni ha portato 6.759 euro ai lavoratori di Fca e 5.196 euro a quelli di Cnh Industrial. Per il prossimo premio per i risultati di produzione bisognerà attendere la fine del nuovo piano.