Champagne Nicolas Feuillatte acquisisce la Maison Henri Abelé

Immagine dalla pagina Facebook di Champagne Nicolas Feuillatte

Champagne Nicolas Feuillatte ha annunciato l'acquisizione dell'antica casa di Champagne Henri Abelé, parte del Gruppo Freixenet dal 1985. L'annuncio è stato fatto dopo diverse settimane di negoziati esclusivi, conclusi con la firma di un memorandum d'intesa a Parigi. Le parti non hanno voluto comunicare le condizioni finanziarie della transazione.

Champagne Henri Abelé vende circa 300 mila bottiglie l’anno esclusivamente attraverso canali specializzati e tradizionali, oltre a essere il fornitore ufficiale delle corti reali d'Europa e delle più prestigiose istituzioni di tutto il mondo (tra cui il Palazzo dell'Eliseo, la residenza del Presidente francese, l’UNESCO e il Senato francese). Henri Abelé non possiede vigneti di proprietà ma ha instaurato relazioni di lungo termine con viticoltori della Montagne de Reims e della Côte des Blancs.