smart working-Axa Italia-nuova sede

Una sede, quella di Axa Italia, rinnovata negli spazi e nelle modalità di lavoro: non più postazioni fisse, ma ambienti dedicati a creatività, innovazione, condivisione e concentrazione. Non solo una questione estetica, ma un vero cambiamento culturale. In altre parole una sede dove lo smart working è di casa.

Smart Working per Axa Italia

Mentre alcune aziende impongono ancora orari fissi ai collaboratori, pause pranzo inderogabili e burocrazia portata agli estremi, l’azienda guidata in Italia dal Ceo Patrick Cohen ha inaugurato il nuovo headquarter di Roma, impostando il lavoro sulla fiducia e sulla focalizzazione sui risultati, e che combina in modo virtuoso flessibilità, autonomia e collaborazione.
 Oggi la quasi totalità della popolazione aziendale di Axa Italia può optare per lo smart working, superando la logica della presenza fisica in azienda. Gli spazi sono stati completamente ridisegnati e adeguati alle mutate esigenze: non più postazioni fisse, ma ambienti dedicati a creatività, innovazione, collaborazione e concentrazione.

Lavoro agile: cosa pensano i lavoratori

Un percorso, quello intrapreso da Axa Italia, che sta avendo ottimi risultati: il 97% dei dipendenti ritiene positiva l’esperienza del lavoro agile, con una generale percezione di effetto migliorativo in più ambiti. Il 76% ritiene che la produttività sia incrementata, mentre l’efficacia è aumentata per l’84%; il work life balance è migliorato per l’89%; la motivazione è accresciuta per il 68%. Ma soprattutto la percezione è comune a tutti i livelli: dai manager ai team member.

Benessere al centro della cultura aziendale

Mettere l’innovazione, l’imprenditorialità e il benessere al centro della cultura aziendale, significa preparare anche i collaboratori ad affrontare le sfide di un settore che sta cambiando velocemente: dalla partnership con Coursera per offrire ai dipendenti la possibilità di accedere ai migliori corsi online delle più prestigiose università del mondo, all’Innovation Hub, una vera e propria startup interna per la realizzazione di servizi innovativi per migliorare la vita delle persone; oppure ancora la Newsroom aziendale da cui sono originati i due Blog che raccontano ogni giorno il mondo della protezione, dell’innovazione e della sostenibilità fino ad arrivare a una policy di congedo parentale d’avanguardia.