© Getty Images

C’è un limite a tutto, anche per Sector No Limits. È questo il senso del comunicato con il quale il marchio italiano di orologi sportivi mette le distanze tra sé e la MotoGp, in particolare con il pilota spagnolo Jorge Lorenzo. Quest’ultimo paga la bagarre delle ultime due settimane, piena di polemiche (non solo in pista), con il pilota italiano Valentino Rossi con il quale è in lotta per il mondiale piloti. In una nota l’azienda ha spiegato che il marchio, “da sempre espressione dei valori di sportività, sfida, sana competizione e integrità, non si identifica con gli accadimenti verificatisi nelle ultime settimane nell’ambito del campionato mondiale MotoGp. Il brand, riconosciuto come sinonimo di performance indimenticabili, comunica che il rapporto di collaborazione con il pilota spagnolo Jorge Lorenzo, terminerà a conclusione della stagione in corso del Motomondiale. Lo spirito sportivo unito alla passione senza limiti, rappresentano il Dna e l’anima di Sector No Limits, rimanendo valori irrinunciabili ed imprescindibili”.