© stevepb on Pixabay

Secondo quanto reso noto dall'Agenzia delle entrate, sono già 455 mila le domande di "rottamazione delle cartelle" presentate e c'è ancora tempo perché ne arrivino molte altre visto che il termine per la definizione agevolata che consente di estinguere i debiti iscritti a ruolo attraverso il versamento delle somme dovute senza pagare le sanzioni e gli interessi di mora è fissato per il 15 maggio.
A guidare la classifica delle Regioni che hanno presentato il maggior numero di domande è il Lazio, a quota 77 mila, seguito dalla Lombardia, ferma per ora a circa 58 mila.
Positivo il dato sull'utilizzo di servizi digitali e posta elettronica certificata: la metà delle richieste è infatti arrivata utilizzando questi strimenti.