Ornella Barra

Ornella Barra, Executive Vice President di Walgreens Boots Alliance, è la quinta business woman più influente del mondo secondo Fortune
Foto dal sito ornellabarra.com

Ci sono anche due italiane nella Most powerful women 2015 stilata, come ogni anno, dalla rivista Fortune . La classifica, dedicata alle 25 business woman più influenti in Europa, Medio Oriente e Africa, vede infatti campeggiare, tra le prime agognate cinque posizioni, Ornella Barra. Negli ultimi due anni, l’Executive Vice President di Walgreens Boots Alliance è passata dall’11esimo posto del 2013 all’ottavo del 2014, fino a conquistarsi l’attuale quinto posto: una vera e propria scalata alla vetta, a cui ha messo il turbo la recente fusione tra Walgreens e Alliance Boots, da cui è nata la prima azienda globale del settore farmaceutico.

L’altra italiana presente nella Top 25 è invece Marina Berlusconi: 22esima, è l’unica manager alla guida di un gruppo italiano (Mondadori) presente nella classifica. La figlia dell'ex premier è inoltre ininterrottamente presente nella classicica dal 2001. Quanto al resto della classifica, si conferma al primo posto, la spagnola Ana Botin, presidente di Banco Santander: una leadership meritata, visto che Botin è riuscita ad aumentare del 33% i profitti. Seguono Alison Cooper, Ceo di Imperial Tobacco e, al terzo posto, la svedese Annika Falkengren, ad del gruppo Seb.