© Getty Images

Uno sguardo amichevole, ma pur sempre un robot. Nestlé rompe un tabù: dal prossimo mese di dicembre in Giappone la multinazionale svizzera utilizzerà robot – in particolare gli umanoidi Pepper (nella foto) – come commessi venditori di macchine da caffè Nescafé in una serie di grandi negozi di elettrodomestici.
Il robot, in grado di comunicare con le persone, di riconoscere la voce umana e il linguaggio del corpo, è stato sviluppato con il gigante delle telecomunicazioni giapponese SoftBank mobile e il produttore francese Aldebaran Robotics.