BusinessPeople
Diritti tv, la Figc si schiera con le piccole, bocciato il ricorso delle big
La Corte di Giustizia ha respinto il ricorso di Inter, Juventus, Milan, Napoli e Roma. Ora è guerra, in gioco 200 milione di euro

Diritti Tv, la Lega calcio spaccata in due: in ballo 200 milioni
Salta l’assemblea dei club di Serie A che non riescono a trovare un punto d’accordo sulla ripartizione di una percentuale dei diritti televisivi. Da una parte i 5 ‘grandi’ club di Serie A (Milan, Inter, Roma, Juventus e Napoli), dall’altra gli altri 15, divisi sul significato del termine “sostenitori”

Google si dà allo Shopping
Anche in Italia il servizio dedicato agli acquisti on line del più celebre dei motore di ricerca. Un nuovo modo di fare shopping in rete

Lorenza Lei, nuovo direttore generale Rai
Designata all’unanimità dal Consiglio di Amministrazione è la prima donna a ricoprire la carica dell’ex Mauro Masi

Nuovo direttore generale Rai, la prima scelta è Lorenza Lei
Mauro Masi ha formalizzato via lettera le proprie dimissioni. Già domani il cda dovrebbe designare il successore

Auditel, gli ascolti si fanno differiti
Nelle rilevazioni ufficiali ora finalmente inclusi anche gli ascolti televisivi realizzati nei sette giorni successivi alla messa in onda. Esulta Sky


Montecarlo Tv Festival: le nomination italiane
In gara “Le ragazze dello swing”, “Edda Ciano e il comunista” e “Terra ribelle”

Agcom, nei tg troppo spazio a Silvio Berlusconi
I dati registrati dall’Authority evidenziano una sovraesposizione del presidente del Consiglio nei notiziari in onda dal 17 al 23 aprile

Fregatura MySpace: Murdoch lo svende a 100 milioni
Acquistato nel 2005 alla cifra record di 580 milioni di dollari, il social network è crollato davanti alla concorrenza dei più recenti Facebook e Twitter. Ora News Corp valuta le offerte per cedere il portale

Masi alla Consap, ancora nulla di fatto. Il dg resta alla Rai
Il consiglio di amministrazione della Concessionaria previsto per oggi è andato deserto, la seduta è aggiornata all’11 maggio. Slittano le dimissioni in Rai

L’Antitrust multa Mediaset: ostacolato il diritto di recesso
200 mila euro per aver attuato pratiche commerciali «aggressive» nei confronti dei propri utenti, atte a «condizionare indebitamente la libertà di scelta dei consumatori»

Rai, Masi è al capolinea. Pronto il trasloco ai vertici di Consap
Dopo due anni il direttore generale sta per lasciare. Per lui un posto come amministratore delegato della Concessionaria di servizi assicurativi pubblici

Anche la tv è un brand
La notorietà di un canale televisivo passa anche attraverso la sua percezione. Che resta impressa nella mente del telespettatore. E attira spot “coerenti”. Come si costruisce il successo lavorando sull’immagine del prodotto catodico

Quotidiani: a nord più tabloid, a sud gli sportivi
Da un'indagine condotta in Europa dalla concessionaria di Rcs, le preferenze dei lettori di quotidiani

Digitale terrestre, la gara per le frequenze pronta a partire
Il ministero dello sviluppo economico ha inviato a Bruxelles il bando di gara. Se approvato si parte. Scongiurata (forse) la multa Ue da centinaia di milioni di euro

Rai, dietrofront di Masi, le proiezioni elettorali si faranno
Dopo le polemiche i vertici dell’emittente pubblica ripristinano per le prossime amministrative le previsioni statistiche dei risultati

Mediaset e Vodafone insieme, nuova offerta combinata tv e internet
L’accordo, sottoscritto sulla scia dell’intesa Sky-Fastweb, prevede la vendita congiunta e incrociata di abbonamenti e tessere per l’offerta tv Premium e per la connessione Adsl

Elezioni amministrative, la Rai rinuncia alle proiezioni
Per l’emittente pubblica nessuna previsione statistica dei risultati, gli abbonati Rai dovranno aspettare i dati definitivi del Viminale. Stessa decisione di Mediaset. Proiezioni in chiaro solo su La 7

La Rai dichiara guerra agli evasori del canone, ma la battaglia al momento è solo di cifre
Corte dei Conti e Rai si scontrano sull’entità degli incassi e intanto i furbetti del canone continuano a evadere, per una cifra totale che arriva a 500 milioni di euro

Digitale terrestre, il flop della rivoluzione televisiva mancata
Lo switch off è stato problematico per il 76% degli italiani. Una caporetto annunciata che rischia di ripetersi con i prossimi passaggi alla televisione digitale

Copyright © 2023 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media