Wild Feast di Neri & Hu

Wild Feast di Neri & Hu

Due appuntamenti da non perdere per gli amanti del design Jaguar. In occasione del Fuorisalone di Milano il marchio britannico sarà protagonista della mostra Wallpaper Handmade , realizzata in collaborazione con la testata di design Wallpaper e in programma fino al 13 aprile negli spazi di Leclettico.
La mostra, oltre alla nuova F-Type Coupé, ospiterà in anteprima italiana tre pezzi creati da famosi designer internazionali in collaborazione con Jaguar e ispirati alle sue auto. Si tratta di Revolution di Mortiz Waldemeyer, Table F di Jaguar Advanced Design e Toutou Pet Transporter di Mathieu Gustafsson (leggi di più), sguardi nuovi e visionari sul design, la tecnologia e i valori Jaguar che, dopo Londra e Miami, approdano nel capoluogo milanese.
Insieme a questi tre pezzi di design, la mostra ospiterà in anteprima assoluta un’opera realizzata dall’architetto e designer Vincenzo De Cotiis: DCJ , acronimo di De Cotiis Jaguar, è il nome evocativo della creazione. Ispirata alle nuove vetture Jaguar e in particolare all’utilizzo dell’alluminio che caratterizza l’architettura delle nuove auto della casa del giaguaro, l’opera è un “gioco d’incastri” in cui ogni pezzo, proprio come nel motore di un’automobile, è insostituibile.

Il secondo appuntamento è in programma all’interno del flagship store Jaguar Land Rover di Corso Sempione dove, accanto al concept Jaguar C-X17, saranno esposte le opere Wild Feast di Neri & Hu e Diptych: Landscape II di Fredrikson Stallard