Vino e design: Tommasi celebra 120 anni con Seletti

L’Amarone, simbolo della tradizione e dell’eccellenza di un territorio, incontra l’anima audace ed eccentrica del design per celebrare i 120 anni di storia della Tommasi Family Estates. La quarta generazione della famiglia Tommasi, a capo oggi della celebre azienda vitivinicola veneta (ma presente con le sue tenute anche in alter sei regioni italiane), ha annunciato una collaborazione esclusiva con Seletti, azienda leader nel design italiano. Frutto di questa collaborazione è la bottiglia da collezione di Tommasi Amarone della Valpolicella Classico docg, con un’etichetta interamente in porcellana e un packaging originale.

«Ci emoziona far parte della generazione che brinderà a questo 120 anniversario. Se guardiamo indietro vediamo tanto lavoro, passione e sacrificio di chi ci ha preceduto: è un onore e una responsabilità per noi oggi essere parte di tutto questo», ha dichiarato Pierangelo Tommasi. «L’impegno è quello di non fermarci e mantenere il dinamismo che negli anni ci ha caratterizzato. Vogliamo che la famiglia Tommasi sia sempre più sinonimo di eccellenza. Abbiamo investito nei territori che sono vere e proprie icone del mondo vitivinicolo italiano. Progetti a lungo termine che testimoniano il nostro impegno nel costruire un futuro per le prossime generazioni. Questo è l’approccio “contadino” concreto e lungimirante che ci ha sempre contraddistinto e sempre ci contraddistinguerà. Investire in qualità, cultura enologica e ricerca per crescere in modo sano e resiliente».