I cittadini milanesi si sono ormai abituati ad ATMosfera, la proposta dell’azienda dei trasporti che permette di cenare a bordo di un tram in giro per la città. A Londra, però, sono andati oltre, trasformando addirittura un vagone del Tube in un ristorante, il Basement Galley. La carrozza, ferma nella vecchia stazione di Walthamstow, è datata 1969 ed è il regno di Alex Cooper, chef che propone una cucina da brasserie contaminata da sapori scandinavi. Ma non mancano eventi speciali, come serate a tema whiskey. Il biglietto? Nemmeno troppo caro rispetto ai prezzi altissimi dei trasporti nella City: 58 euro, ma i primi posti disponibili sono prenotabili per i weekend di luglio.