BusinessPeople

La crisi

Torna a Razione K
Lunedì, 31 Maggio 2010

«Non pretendiamo che le cose cambino, se facciamo le stesse cose sempre allo stesso modo. Una crisi è la più grande benedizione che può capitare
ai Popoli e ai Paesi, perché tutte le crisi portano progresso.
La creatività nasce dalle difficoltà nello stesso modo in cui il giorno nasce dalla notte oscura. È dalla crisi che nasce l’inventiva, così come le scoperte e le grandi strategie. Chi supera la crisi supera se stesso senza essere superato.Chi attribuisce alla crisi i propri insuccessi, inibisce il proprio talento e dimostra di essere interessato più ai problemi che alle soluzioni.
La vera crisi è la crisi dell’incompetenza. La convenienza dei Popoli e dei Paesi è di trovare soluzioni e vie d’uscita. Senza crisi non ci sono sfide, e senza sfida la vita è una routine, una lenta agonia.
Senza crisi non ci sono meriti. È dalla crisi che affiora il meglio di ciascuno, poiché senza crisi ogni vento è una carezza. Parlare della crisi significa promuoverla mentre non nominarla vuol dire esaltare il conformismo. Piuttosto lavoriamo duro. Finiamola una volta per tutte con l’unica crisi che ci minaccia, cioè la tragedia di non voler lottare per superarla.»

Albert Einstein, 1955

POST PRECEDENTE
POST SUCCESSIVO
LE OPINIONI
PEOPLE MOVING
LA RIVISTA
Anno XII n 11 novembre 2017
Copyright © 2017 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media