© Getty Images

Un bel lavoro da dirigente in Cina? No grazie, c’è troppo inquinamento. Secondo l’ultimo rapporto della Camera Americana di Commercio il forte smog che attanaglia le grandi città della Repubblica Popolare, sempre più difficile convincere i manager delle compagnie straniere a lavorare nel Paese. Una difficoltà sentita dal 48% delle 365 imprese straniere che hanno risposto al sondaggio, contro il 19% di quanto registrato quattro anni fa. I dirigenti, o aspiranti tali, temono infatti che i livelli di smog, diverse volte superiori ai limiti internazionale, possano pregiudicare il loro stato di salute.