Venezia © Getty Images

Non sarà una domenica come le altre quella del 14 aprile per Venezia; fra circa un mese, e per un’intera giornata, i canali della città torneranno navigabili solo da gondole e barche a remi. Il Comune ha infatti indetto la prima domenica ecologica dell’anno, la prima in assoluto, riportano i quotidiani locali, in cui si avrà uno stop completo dei mezzi a motore privati (i vaporetti potranno circolare, sarà possibile acquistare a 1,80 euro il biglietto giornaliero Ecobus 24). Il Canale della Giudecca, quello che sfocia nel bacino di San Marco, sarà risparmiato: il Comune, infatti, non ha giurisdizione su quell’area, che potrà essere navigata anche dalle navi da crociera.

Le iniziative. Per Venezia domenica 14 aprile non sarà solo una giornata senza traffico di barche a motore. Nel corso della giornata sono numerose le iniziative di sensibilizzazione sui consumi. L’agenzia Agenzia veneziana per l’energia (Agire) ad esempio, predisporrà un servizio di informazione e consulenza sul risparmio energetico nelle abitazioni, mentre Legambiente ha in programma – salvo maltempo – una serie di gare di lentezza su due ruote nel piazzale antistante il Centro Le Barche.