Sisal: inaugurato il nuovo headquarter sostenibile e smart di Milano

Sostenibilità, innovazione e work-life balance sono le fondamenta su cui Sisal ha costruito la sua nuova sede: un edificio di 9 mila metri quadri, sviluppati su 13 piani e progettati secondo i più moderni standard. Dopo circa 18 anni, l’azienda guidata dal Ceo Francesco Durante lascia così l’headquarter di via Tocqueville per trasferirsi all’interno del Bassi Business Park di via Ugo Bassi, un’area tra le più innovative e internazionali di Milano, che sarà al centro di dinamiche di rigenerazione urbana negli anni a venire.

“La nuova sede ci proietta verso il futuro, sempre più orientati a una strategia di business responsabile e sostenibile nel tempo”, ha commentato Durante. “Questo progetto mette le persone e il loro benessere al centro di ogni decisione, per garantire un corretto work life balance e i più alti standard di benessere all’interno dell’edificio. Sono convinto che le persone possano esprimere al meglio il proprio potenziale in un ambiente di lavoro accogliente, inclusivo e innovativo”. 

Sisal: le immagini della nuova sede di via Ugo Bassi

Attraverso il lavoro di Coima Image, tutti gli spazi della nuova sede sono stati concepiti come un ecosistema di luoghi diversi per stimolare nuove idee e favorire la collaborazione tra le persone. I layout dei vari piani sono stati definiti in aderenza alla logica progettuale dell’Activity Based Workplace, che prevede l’utilizzo degli spazi di lavoro in base alle diverse attività da svolgere durante l’arco della giornata. Gli spazi di lavoro flessibili e attrattivi rispecchiano la nuova politica di Sisa, che adotterà una percentuale media del 40% di smart working per i dipendenti, facendola diventare una modalità di lavoro abituale. 

Il “core” dell’intero progetto è rappresentato dal “polmone verde”, un’area di oltre 500 mq che domina il centro di ogni piano, offrendo spazi di benessere a contatto con la natura. Si tratta di vere e proprie serre che caratterizzano lo spazio centrale di ogni piano, in grado di offrire un momento di relax per le persone e allo stesso tempo rigenerare l’aria in modo naturale.

Sisal-headquarter-Milano-polmone-verde

Il "polmone verde" di Sisal

Al nono piano 350 mq di terrazza dalla quale è possibile ammirare il suggestivo skyline di Milano. Dotato di varie tipologie di sedute, il Working Cafè  dell’ultimo piano è un luogo dedicato alle persone. All’interno dell’area break si trova un piccolo market dove si possono acquistare pasti sani e a chilometro zero riforniti da Foorban, il partner Food & Wellbeing di Sisal presente in tutti gli uffici dell’azienda in Italia. 

Ufficio-premi-Sisal

L'ufficio premi di Sisal, dove accedono i fortunati vincitori

Terrazza-Sisal
Sisal-headquarter-nono-piano

Il nono piano della sede Sisal

Ad ampliare l’offerta di attività extra lavorative anche una palestra di 200 mq, una sala per i servizi alla persona e un parcheggio interno dotato di colonnine di ricarica e un pool di auto elettriche per spostamenti di breve e medio raggio. All’interno della nuova sede, anche un rinnovato museo d’impresa, Sisal Memory, distribuito tra i nove piani dell’edificio. Insegne storiche, terminali di gioco e iconiche locandine che hanno fatto sognare gli italiani sin dal 1946 vanno quindi a impreziosire l’ambiente lavorativo con un mix di innovazione e storia.

Sisal Memory,