Ornella Barra dalla pagina di Fortune.com

Fortune stila la Top50 delle donne più potenti al mondo e in classifica figurano anche due italiane: Ornella Barra e Marina Berlusconi. La graduatoria prende in considerazione solo l’area Emea, comprensiva di Europa, Medio Oriente, Africa, Oceania e Asia. L’America è invece esclusa.

BARRA NELLA TOP10. Ornella Barra rientra addirittura nella prima decina: la 62enne, co-direttore operativo del colosso Walgreens Boots Alliance, risulta decima. Il magazine motiva così la presenza dell’italiana: «Barra ha ottenuto un'altra promozione a giugno, la terza in tre anni, e ha iniziato la sua carriera come farmacista, costruendo la sua piccola azienda, prima di fonderla con quella di Pessina negli anni Ottanta. Insieme continuarono a costruire il loro business, e centinaia di accordi più tardi la loro compagnia ha raggiunto la 47esima posizione della classifica di Fortune delle 500 aziende globali».

L’ANNO DIFFICILE DELLA BERLUSCONI. Marina Berlusconi rientra invece nella Top50 per il rotto della cuffia: la figlia del cavaliere è 49esima. Lo stesso magazine parla di un «anno difficile» per la donna. A penalizzarla sarebbero la vicenda legata alla vendita di Mediaset Premium, con il dietro front di Vivendi, e la vendita del Milan. «Sta faticando per consolidare l'impero di famiglia nei media e nell'intrattenimento, mentre deve affrontare la crescente competizione nel settore», osserva il magazine Usa, «Ora Marina si sta concentrando per ridurre il debito del gruppo di 5 miliardi di dollari in ricavi, a partire dalla vendita del Milan, il gravoso football club comprato dal padre nel 1986 e venduto a investitori cinesi per 852 milioni di dollari».

LA LEADER È BOTIN. Italiane a parte, a primeggiare in classifica è invece Ana Botin: 55enne, guida in qualità di presidente il Banco Santander. Al secondo posto la 60enne Arundhati Bhattacharya, presidente della State Bank of India, mentre in terza posizione figura la 49enne Isabelle Kocher, ceo della francese Engie.

LA CLASSIFICA COMPLETA