Foto da Fortune.com

Nove anni e non sentirli: la nuova rivelazione del Worldwide Developer Conference 2016, organizzato da Apple, è la giovanissima programmatrice Anvitha Vijay di appena nove anni. A sorpresa, la bambina si è aggiudicata la borsa di studio per partecipare gratuitamente all’evento organizzato dall’azienda di Cupertino, volto a incontrare i creatori di app iOS più talentuosi e creativi del mondo. La piccola è riuscita a conquistarsi il posto grazie alla app Smartkins Animals: si tratta di una flash card, di sua invenzione, ideata per aiutare i bambini nella conoscenza del mondo animale. «Programmare è impegnativo», ha detto Vijay in un'intervista a Fortune , «ma sono felice di aver continuato perché attraverso i miei lavori posso aiutare i miei coetanei».

Australiana ma di origini indiane, Vijay ha iniziato a programmare a sette anni, da autodidatta: usando i tutorial disponibili su YouTube, ha appreso le conoscenze di base della programmazione. Così è nata Smartkins Animals. La bimba è però già al lavoro: la sua prossima app si chiamerà GoalsHi e aiuterà i bambini a migliorare le proprie prestazioni scolastiche. Parola di Vijay.