Roberto Olivi confermato presidente di Coopservice

Roberto Olivi è stato confermato presidente di Coopservice per i prossimi tre anni. Lo ha stabilito il Consiglio d'amministrazione della cooperativa, che si è riunito al termine dell'assemblea generale dei delegati che ha approvato il bilancio 2021 della capogruppo e il consolidato.

Olivi, 61 anni, è presidente di Coopservice dal 2010. Laureato in economia all'Università di Modena, è entrato in Coopservice sin dalla sua nascita, nel 1991. All'interno della cooperativa ha ricoperto diversi incarichi, tra i quali: responsabile area Igiene e Sanificazione; direttore della divisione Sicurezza; direttore generale. Olivi è anche presidente di Servizi Italia, vicepresidente del Consorzio Integra, vicepresidente Alfa Solutions e membro della presidenza di Legacoop Produzione e Servizi. 

Le assemblee dei soci hanno provveduto al rinnovo parziale del Cda. Oltre a Olivi sono stati confermati: Claudia Cerone, Lucia Chiatti, Stefania Maso e Antonio Paglialonga. Due i nuovi ingressi: Giacomo Giordano e Mara Balocchi.