Pro-Gest: nuovo organigramma per il gruppo cartario italiano

Da sinistra, Alessandra, Benedetta, Francesco e Valentina Zago, figli di Bruno.

Pro-Gest, importante gruppo cartario italiano, ha presentato ai propri dipendenti il nuovo organigramma della società. La riorganizzazione vede protagonisti in particolare i quattro figli del fondatore Bruno Zago, che continuerà a esercitare la funzione di presidente del gruppo.

Confermata la composizione del Cda che, oltre al presidente, vede tra i suoi componenti Anna Maria Gasparini (vicepresidente), Francesco Zago (confermato amministratore delegato), Benedetta Zago, Alessandra Zago, Valentina Zago, Silvano Storer e tre membri indipendenti, di cui due con diritto di voto. 

In base al nuovo organigramma societario, l’a.d. Francesco Zago avrà la delega alle cartiere e agli ondulatori della Lombardia e Toscana. A Benedetta Zago la responsabilità del comparto Packaging industria e ortofrutta, mentre Valentina Zago condurrà il comparto Packaging take away e l’ufficio comunicazione e Brand Design. Alessandra Zago manterrà la presidenza della società ARS.eco negli USA e si occuperà dell’approvvigionamento dall’estero delle materie prime.